expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>

venerdì 11 settembre 2009

FULMINE DI OSVALDO MANARA

IL FULMINE è un procedimento che ricava un'ambata più tre ambi secci su due ruote.
Tale metodo si basa sulla ormai famosa "LA LEGGE DEL TERZO"volgarmente conosciuta come "CALORE DEI NUMERI".

Quando nel quadro estrazionale si verifica una formazione di quattro elementi facenti parte della stessa cadenza o stessa figura, l'elemento più grande tende a "riprodursi" in un breve lasso di tempo: da una a massimo di quattro settimane, spesso in ambo secco.
Per sfruttare questo fenomeno, non tanto facile a manifestarsi, occorre rispettare delle regole molto importanti, senza le quali il metodo non garantisce il riprodursi fulminero dell'elemento più grande.
Le regole suddette sono:

1°) i quattro elementi devono essere disposti ciclometricamente ordinati.
2°) I quattro elementi devono essere disposti in senso crescente, oppure decrescente.
3°) Gli ambi devono essere uniti.
4°) Gli ambi devono essere isotopi.
5°) Le ruote devono essere continue.
6°) Gli ambi in cadenza sono più efficaci di quelli in figura.


Osservando scrupolosamente questi fattori, la previsione che si ricaverà sarà infallibile.
Di seguito, invece, sono riportati i casi in cui la previsione perde di potenza estrattiva:

1°) Se l'ambata è presente nelle quattro estrazioni precedenti;
2°) Se oltre la formazione è presente un altro elemento della stessa figura o della cadenza;
3°) Se è presente il vertibile della nostra ambata nella stessa estrazione;
4°) Se gli ambi non sono uniti.


Di fronte a questi casi consiglio la massima prudenza.
Dopo avere dato uno sguardo alle condizioni necessarie affinchè una previsione sia giocabile, passiamo a spiegare la tecnica.
Per spiegare la tecnica si espongono due esempi: il primo cioè permette di ricavare la previsione, partendo da elementi che hanno la stessa finale o meglio dire la stessa cadenza;
dal secondo si ricava la previsione con elementi della stessa figura.


ESEMPIO CON ELEMENTI DELLA STESSA CADENZA
Estrazione del 02 Dicembre 1998

Sulla ruota di Milano troviamo:
67-47

mentre sulla ruota di Palermo:
77-57

Come si nota i numeri sono tutti in cadenza 7.

Si dispongono gli elementi considerati nel quadrato di cui si parlava prima:

77 - .. - 47

10 - 20 - 10

67 - .. - 57

Come si può ben notare i numeri, sono in ordine progressivo, partendo dal vertice in alto a destra.

Dopo ciò, si passa alle varie operazioni da svolgere.

Si opera per prima con la somma orizzontale:


77+47=124
e
67+57=124

Il 124 lo si scrive solo una volta.

Si esegue ora la distanza in verticale:


da 47 a 57 = 10
e
da 67 a 77 = 10

Anche in questo caso il 10 si scrive una sola volta.

Ora si fa la distanza in diagonale:

da 47 a 67 = 20
e
da 57 a 77 = 20

Il 20 lo si scrive una sola volta.

A questo punto faremo la somma dei tre risultati ricavati:

124+10+20 = 154


Si divide il numero 154 per 2:

154 : 2 = 77


Il numero venuto fuori dalla divisione, altro non è che il numero più grande della formazione presa in esame: sarà sempre così, altrimenti si è sbagliato qualcosa nei calcoli precedenti.

Pertanto la previsione da mettere in gioco è:
Milano - Palermo
77 Ambata
77-47
77-57 / 77-67
Ambi secchi
77-47-57-67
Quartina per Ambo e Terno

Come si può verificare l'esito è stato:
Al 4° colpo 77-67 ambata ed ambo secco più ambo in quartina sulla ruota di Palermo!!!


ESEMPIO CON ELEMENTI DELLA STESSA FIGURA
Estrazione del 09 Dicembre 1998


Sulla ruota di Roma si trova:
73-82


Sulla ruota diVenezia:
19-28

Elementi appartenenti tutti alla fig. 1.

Si dispongono gli elementi in ordine progressivo in senso orario, nel solito quadrato:

82 - .. - 19

09 - 54 - 09

73 - .. - 28

Si eseguono le stesse operazioni che si sono svolte nell'esempio precedente:

Somma orizzontale:
82+19=101
e
28+73= 101


Distanza verticale: da
19 a 28=9
e
da 73+82=9


Distanza diagonale: da
19 a 73=54
e
da 28 a 82=54


Si ricorda che i numeri ricavati con le somme orizzontali (10), le distanze verticali (9) e le distanze diagonali (54) vanno scritte ina sola volta.

Infine esegui la somma dei risultati ottenuti con le operazioni di cui sopra:
101+9+54=164

Risultato che diviso per 2 fa:
164:2=82


Il risultato ottenuto ci garantisce che le operazioni svolta sono corrette, infatti 82 è l'elemento più grande della formazione.
Pertanto la previsione sarà:
Roma - Venezia


82-19 ambata
82-28 / 19-73
Ambi secchi


82-19-28-73
Quartina per Ambo e Terno


Anche in questo caso la previsione è stata "fulminea":
Al 2° colpo 82 ambata sulla ruota di Venezia.

Infine si riporta di seguito l'ultimo caso, il quale ha dato un esito fenomenale.


Estrazione del 02 Dicembre 1998
Sulla ruota di Milano:
09-39

Mentre sulla ruota di Venezia:
29-59


si dispongono nel quadrato:
59 - .. - 9

20 - 30 - 30

39 - .. - 29


Si passa alle operazioni:
Somma orizzontale:
59+9=68
e 39+29=68

Come sempre il 68 si scrive una sola volta.

Distanza verticale: da
39 a 59=20
e
da 09 a 29=20

Il 20 si scrive ua sola volta.


Distanza diagonale: da 09 a 39=30
da 29 a 59=30
Il 30 si scrive una sola volta.

Si esegue adesso la somma dei risultati ottenuti:

68+20+30= 118


Risultato che diviso x due dà:
118:2=59


Tale risultato garantisce l'esistenza dell'armonia, in quanto è il numero più alto della formazione presa in esame.

La previsione quindi è:
Milano - Venezia
59 Ambata
59-9
59-9 / 29-39
Ambi secchi

59-9-29-39
Quartina per Ambo e Terno

L'esito come dicevo prima è stato strabiliante:
al 7° colpo sulla ruota di
Venezia:
59-29-39
Ambata + 2 Ambi + Terno in quartina



ARTICOLI DEL BLOG

FORMULA DI ANTONIO VITALE
LA TECNICA LUNARE DI MARCO E LIO DEL'AMBO UGUALE
ESTRATTO DETERMINATO DEL PRO.FEDEL DAVENAL
MARINO SPADA (TECNICA DI TERNO REALE ANONIMO E MILANO PAGA
TECNICHE PER AMBATE
NUMERO SPIA 29 SU NAZIONALE
NUMERO SPIA 83 SU NAZIONALE
METODO IRA 10 DI IDA E GALEV
LA LEGGE TRIPLARE
FASCICOLO RADICALE DI IDA E GALEV
LA TECNICA OPERAZIONE FORMULA DI MIRKO
FORMULARIO DI MIRKO
fascicolo gemelli della ida e galev
tecnica distanza 15 30 45
MILANO NAPOLI DALLA SECONDA DEL MESE DI MARCO E LIO
PALERMO ROMA DALLA TERZA DEL MESE DI MARCO E LIO
tecnica per cinquina
LA SOMMA DIABOLICA
FULMINE DI OSVALDO MANARA
NUMERI SPIA
IDA E GALEV FASCICOLO LE FIGURE
AMBATA SU NAPOLI

11 commenti:

alvaro ha detto...

manara era un grande!!!!

dirgli solamente genio significa offenderlo!!!!

Anonimo ha detto...

Buonasera volevo chiedee al Signor Manara come faccio per acquistare il SOFTWAR DEL LOTTO IMPERIALE , quello che si è visto su youtub , datemi informazioni grazie.

Paolo ha detto...

diffidate di chi vende metodi in televisione ad alto prezzo,paolo


by Paolo admin @ deluxebux.com

Anonimo ha detto...

ciao a tutti a COLPO ambata 11 a GENOVA colpita è non affondata....da ROY

Anonimo ha detto...

...CHE JELLA 11 esce con il 71 e 78....pazienza...da ROY

Anonimo ha detto...

CIAO A TUTTI al 4 colpo AMBATA DETERMINATA IN 5 POSIZIONE 74 A TORINO.....fiuuu è stata questa previsione quasi un parto ahahahah,ma siamo usciti indenni,recuperando i nostri eurini e qualcosina in più.....da ROY

Anonimo ha detto...

Grande Roy, si prova una soddisfazione incredibile quando i numeri escono, vero? Ti saluto dalla tua puglia, ciao Katia

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti, Roy, mi hai fatto tanto ridere,...è stato quasi un parto...fiuuuuu ...e dai suvvia, non esagerare, forse forse un cesareo..con epidurale....Comunque adesso mettiti a posto con le "tue contrazioni" che tra un pò...ahahaha... si ricomincia...tutto daccapoooo..ahahahaaaa!!
Roy:congratulazioni vivissime e benvenuto al nascituro..!!vilma.

Statistiche Lotto ha detto...

Si spera di vincere qualcosa al Lotto e Superenalotto, ma meglio controllare sempre con il Simulatore di giocata al Lotto :D

Anonimo ha detto...

IL METODO DESCRIVE DETERMINATE CONDIZIONI E POI L'ESEMPIO FA TUTTO IL CONTRARIO

Alessandro Alex ha detto...

Osvaldo Manara, uno dei migliori lottologi d'Italia.