giovedì

PALERMO ROMA DELLA TERZA DEL MESE DI MARCO E LIO

IL PALERMO ROMA DELLA TERZA DEL MESE

La seguente tecnica si elabora alla terza estrazione del mese sulla ruota di NAPOLI e sarà da giocare dalla quarta in poi sulle ruote di PALERMO E ROMA per tre COLPI

La previsione sarà composta da un’AMBATA E UN AMBO(ambo del profumo) un terno (terno corrispondente) e una quaterna (capogioco più il terno storico).

Il numero per elaborare tutta la previsione è il secondo estratto di Napoli che sarà il capogioco dell’ambo, del terno e della quaterna e l’ambata su Palermo e Roma

L’ambo è formato dal capogioco più il suo fisso 18 (con la regola del fuori 90 se il numero dovesse essere maggiore di 90) mentre il terno sarà la terzina simmetrica di cui fa parte sempre il capogioco. Infine, la quaterna sarà composta dall’ambata più tre abbinamenti che si ricavano nel seguente modo:

1) il primo abbinamento è dato dalla sottrazione del fisso 11 sul numero che è risultato fuori con la somma del fisso 18 sull’ambata (con l’aggiunta del 90 se il numero risulta negativo)

2) il secondo abbinamento è dato dalla somma 40 del primo abbinamento (sempre con la regola del fuori 90 se il numero dovesse essere superiore di 90)

3) il terzo abbinamento è dato dalla somma del fisso 21 al capogioco

Infine si riuniscono tutti e sette i numeri in lunghetta e giocheranno per ambo, terno, quaterna e cinquina.
• ESEMPIO •

Estrazione del 7 Maggio 2009

NA: 69-45-78-09-15

Il secondo numero estratto di Napoli in questa terza estrazione del mese è il 45 che ci permetterà così di elaborare il pronostico sulle ruote di Palermo e Roma

PROCEDIMENTO

• Il 45 sarà innanzitutto l’estratto da giocare e sarà il capogioco dell’ambo, del terno e della quaterna

• Per l’ambo avremo il 45 che è l’ambata e la sommiamo al fisso 18 come descritto all’inizio per calcolarci il suo abbinamento che sarà il 63 (45+18= 63)

• Il terno è la terzina simmetrica del capogioco, in questo caso del 45: 15-45-75

• Calcoliamo la quaterna che ha il capogioco 45 abbinato ai tre numeri che derivano dal calcolo descritto nel procedimento iniziale:

-1°) abbinamento: Prendiamo il numero 63 che viene dalla somma 18 del 45 e lo sottraiamo al fisso 11: 63-11= 52. Il primo abbinamento sarà quindi il 52

- 2°) abbinamento: Dall’ultimo numero ottenuto sopra, in questo caso il 52, gli sommo il fisso 40 per ricavarmi il così il secondo abbinamento che è il numeretto 2 perchè 52+40= 92, 92-90= 2

- 3°) abbinamento: Dal capogioco che è il 45 gli sommiamo il fisso 21 per calcolarci il terzo e ultimo abbinamento che sarà il 66 (infatti 45+21= 66)

La quaterna sarà così composta dal capogioco 45 abbinato al 2-52-66

ALLA FINE LA LUNGHETTA SARA
AMBO TERNO QUATERNA CINQUINA 2-15-45-52-63-66-75.

Esito: AL 1°COLPO A ROMA L'AMBAT 45 E AMBO 45-63



ARTICOLI DEL BLOG

FORMULA DI ANTONIO VITALE
LA TECNICA LUNARE DI MARCO E LIO DEL'AMBO UGUALE
ESTRATTO DETERMINATO DEL PRO.FEDEL DAVENAL
MARINO SPADA (TECNICA DI TERNO REALE ANONIMO E MILANO PAGA
TECNICHE PER AMBATE
NUMERO SPIA 29 SU NAZIONALE
NUMERO SPIA 83 SU NAZIONALE
METODO IRA 10 DI IDA E GALEV
LA LEGGE TRIPLARE
FASCICOLO RADICALE DI IDA E GALEV
LA TECNICA OPERAZIONE FORMULA DI MIRKO
FORMULARIO DI MIRKO
fascicolo gemelli della ida e galev
tecnica distanza 15 30 45
MILANO NAPOLI DALLA SECONDA DEL MESE DI MARCO E LIO
PALERMO ROMA DALLA TERZA DEL MESE DI MARCO E LIO
tecnica per cinquina
LA SOMMA DIABOLICA
FULMINE DI OSVALDO MANARA
NUMERI SPIA
IDA E GALEV FASCICOLO LE FIGURE
AMBATA SU NAPOLI

Nessun commento: